Come si possono conoscere ragazze su facebook?

Certo, Facebook è davvero vasto e non è un sito di dating. Ma per fare nuove conoscenze nulla ci vieta di esplorare il magico mondo di FB alla ricerca di ragazze di nostro interesse.

conquistaresuinternetVi state chiedendo se Facebook è il social adatto per conoscere nuover ragazze? La nostra risposta è si: a patto che sappiate utilizzarlo.
Nuove conoscenze femminili grazie a Facebook
Facebook e il sesso: sappiamo che a Zuckerberg non piacciono i nudi e le volgarità, ma è impossibile negare che FB sia una piattaforma di lancio verso nuovi flirt e scopamicizie.

In America, ad esempio, il noto social ha appena introdotto 50 opzioni per l’identità di genere, che aiuteranno non poco chi è alla ricerca di un partner, anche occasionale.
E da noi? Il web, con community dedicate a chi vuole conoscere ragazze, è sempre il posto ideale per “andare a pesca”. Anche quando si tratta di Facebook.
Tantissimi single, oggi, riescono a conoscere ragazze su Facebook, oppure sfruttando piattaforme simili in stile Facebook porno. Basta creare un account e condividere foto e dati, per dare il via ai nostri corteggiamenti e a un flirt più o meno lungo.
Perché lasciarsi sfuggire l’opportunità di conoscere ragazze offerta dal web? Il mondo digitale è veramente ricco di occasioni, sarebbe un peccato non approfittarne.

4 modi per conoscere nuove ragazze su Facebook

  1. Partite da qualcosa in comune. Ad esempio un commento su una passione in comune o una foto. Basta un semplice messaggio privato, magari senza chiedere da subito l’amicizia.
  2. Iscrivetevi a gruppi legati alle vostre passioni: sarà più facile scovare persone in sintonia con voi.
  3. Spingetevi sotto il pelo dell’acqua: esiste infatti anche un facebook “porno” con gruppi xxx e persone disinibite pronte a divertirsi senza impegno.
  4. Puntate molto sulle foto: curate il vostro profilo e personalizzatelo inserendo dettagli affini ai gusti del vostro partner potenziale. Lei ama i gattini? Pubblicate la foto di un bel micione prima di contattarla, ma non siate troppo sfacciati: mentire, alla lunga, non paga.